Furto d’acqua a Termini Imerese, operazione dei Carabinieri

La notizia è stata diffusa dai giornali locali del territorio: si tratta dell’arresto del titolare di  un autolavaggio di Termini Imerese  da parte dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Termini Imerese, per furto di acqua. L’uomo è stato sottoposto al rito direttissimo, adesso ha l’obbligo  di presentazione alla Polizia Giudiziaria.
I militari sono stati collaborati dai tecnici comunali che hanno accertato che il menzionato, sprovvisto di un regolare contratto di fornitura di acqua, aveva manomesso il contatore idrico.