Furto da 90mila euro in un’azienda dell’area industriale di Termini Imerese

Una nota azienda di veicoli industriali sita nella zona industriale di Termini Imerese ha subito il furto di un mini escavatore, marca Case, che dovrebbe avere il valore di circa 90.000 euro. I ladri si sono introdotti dalla spiaggia contigua all’azienda ed hanno fatto sparire il mezzo. Il furto è avvenuto mercoledì notte,  ma i titolari se ne sono accorti soltanto oggi su indicazione di un vicino che ha notato le tracce lasciate dai cingoli sulla spiaggia.

Si tratta del secondo furto in una settimana a Termini Imerese. Questo pomeriggio ignoti hanno svuotato la cassa del centro commerciale “Grande Cina”, in via Enrico Toti.”