Democrazia partecipata a Termini Imerese, pubblicato l’avviso per scegliere uno dei progetti proposti dall’amministrazione

Su iniziativa del vicesindaco Licia Fullone, ieri (20 settembre) è stato pubblicato l’avviso per la consultazione dei cittadini, che sono chiamati a scegliere fra due progetti di pubblico interesse del valore di circa 22mila euro da finanziare con il 2% della dotazione ordinaria proveniente dalla Regione, come previsto dalla L.R. n. 5/2014.
In particolare, si tratta di un progetto di riqualificazione della zona alberata del Belvedere, che versa da troppo tempo in stato di abbandono e di un altro progetto sul “Servizio civico” per la selezione di cittadini, che versano in gravi situazioni di disagio, da impegnare, dietro corrispettivo economico, nello svolgimento di servizi utili alla collettività per circa un mese.

“Il nostro programma elettorale pone al centro delle scelte della amministrazione i cittadini, pertanto abbiamo il dovere di garantire tutte le forme di democrazia partecipata previste dalla Legge – ha commentato l’assessore Licia Fullone -.

Spero che, dopo la pubblicazione dell’Avviso, saranno numerosissimi i cittadini che esprimeranno la loro scelta per il progetto che ritengono prioritario finanziare”.

“Nella nostra azione amministrativa ogni giorno diamo spazio alle istanze dei cittadini – ha aggiunto il sindaco Francesco Giunta – cercando di trovare fra mille difficoltà le soluzioni per assicurare il benessere di tutta la comunità.”

Ecco il link del sito del comune di Termini Imerese per effettuare la scelta tra i due progetti:

http://www.comuneterminiimerese.pa.it/news/inprimopiano/2017/09/19/avviso-alla-cittadinanza-democrazia-partecipata-coinvolgimento-della-cittadinanza-per-la-scelta-di-azioni-di-interesse-comune-1265/