Commissioni consigliari, per il consigliere Anna Chiara: “Serve senso di responsabilità”

“L’attuale crisi economica, aggravata dalla mancanza di lavoro, rende evidente la sofferenza di molti nostri concittadini. Tutto ciò ci impone di adempiere, con grande senso di responsabilità, il compito di Consiglieri comunali. Non si può essere saggi ed onesti amministratori se, nello svolgimento del mandato ricevuto, non traspare un comportamento adeguato alla sofferenza ed alle difficoltà dei cittadini termitani. E’ necessario, quindi, evitare ogni tentativo di speculazione e di utilizzo improprio dell’Istituzione comunale, a partire dalle commissioni consiliari, che pur ricoprendo un compito essenziale, propedeutico ai lavori del Consiglio, la cui funzione non può essere sminuita a mero elemento moltiplicatore di indennità di presenza”.  Questo il commento del consigliere del gruppo #francescogiunta2017, Anna Chiara, presidente della IV commissione consiliare, a seguito delle recenti polemiche che riguardano le commissioni consiliari.