Parto in ambulanza per una signora di Gangi, ma il punto nascite di Petralia resta chiuso

Alle prime luci dell’alba di questa mattina una signora residente a Gangi, non è riuscita ad arrivare in ospedale ed ha partorito una bimba in ambulanza. La donna e la bimba stanno bene e sono state ricoverate presso il vicino ospedale di Petralia Sottana, dove il punto nascite è chiuso.

Encomiabile la tempestività dei sanitari del 118 di Gangi che hanno affrontato al meglio l’emergenza.

Il fatto ha sollevato riflessioni sul problema della chiusura del reparto che, a detta dei residenti madoniti, risulta essere importante per le donne che partoriscono nella madonie.