Termini Imerese, il palazzo comunale di città in Piazza Duomo, versa in precarie condizioni

Il palazzo comunale di piazza Duomo versa in precarie condizioni. A dichiararlo è il consigliere comunale Michele Galioto che girando per gli uffici ha notato le precarie condizioni di stato.

“Le ultime piogge, prosegue Galioto, hanno ulteriormente danneggiato i locali del palazzo comunale ove insistono le sedi istituzionali del Sindaco, del Presidente del consiglio comunale e del segretario generale del comune ed è sede di altri importanti uffici comunali – ha affermato il consigliere Michele Galioto -, occorre immediatamente ripristinare il tetto attraverso un lavoro di ristrutturazione che miri a salvaguardare la struttura di interesse storico ed architettonico, nonché simbolo della nostra città.

Tutti conosciamo la situazione finanziaria del nostro comune, ma non possiamo tollerare che il palazzo di città con le sue stanze, prima tra tutte la Cammara  Picta, rischino di essere chiuse per inagibilità e destinate al degrado – ha concluso Galioto- . Pertanto mi appello a tutti, in primo luogo al sindaco Francesco Giunta, agli imprenditori privati del nostro territorio, affinché si trovi una soluzione immediata per la salvaguardia di questo importante bene comune”.