È salvo il giovane termitano travolto dal treno, l’uomo è in rianimazione

È salvo il giovane trentottenne termitano, C.M.,  travolto venerdì scorso da un treno, nei pressi della stazione Fiumetorto, nel tratto ferroviario tra Termini Imerese e Campofelice di Roccella, mentre stava raccogliendo asparagi in prossimità della linea ferrata.

L’uomo è stato subito soccorso dai sanitari del 118 con l’elisoccorso e trasportato all’ospedale “Civico” di Palermo dove è stato operato al bacino, al femore, rotula, alle dita della mano. Adesso si trova nel reparto di rianimazione ed oggi ha ripreso coscienza, ha riconosciuto i suoi familiari, dunque non è in pericolo di vita.