Cultura a Termini Imerese: arrivano oltre 10mila euro per la biblioteca “Liciniana”

L’assessorato dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana, con decreto dirigenziale numero 5136, ha finanziato la somma di euro 10.225,30 alla biblioteca comunale di Termini Imerese.
Il contributo servirà per la conservazione dei beni librari, per l’acquisto di pubblicazioni, di attrezzature e per la migliore la funzionalità della biblioteca.

«Siamo al lavoro su tutti i fronti – ha affermato il sindaco Francesco Giunta -.La promozione della Cultura è per questa amministrazione di fondamentale importanza, perché dalla Cultura si deve ripartire per il rilancio turistico della nostra città e per la crescita socio-culturale dei nostri giovani. Sono tanti i progetti in cantiere, in collaborazione con la direttrice della biblioteca, Claudia Raimondo ha aggiunto il primo cittadino -. L’amministrazione comunale, d’intesa con l’ufficio tecnico, sta lavorando anche al progetto “La biblioteca si fa in quattro”, al fine di ristrutturare l’immobile per potenziare i servizi e promuovere nuove iniziative e, soprattutto per realizzare l’antico progetto della cittadella della cultura». 

LEGGI PURE: FESTA IN BIBLIOTECA PER GLI SCOUT DEL GRUPPO TERMINI IMERESE 3