Il termitano Di Blasi eletto nell’assemblea nazionale di Fratelli d’Italia

In chiusura del Congresso Nazionale di Fratelli d’Italia a Trieste il termitano Giuseppe Di Blasi è stato eletto nell’Assemblea Nazionale del partito. “Sarà un onore poter rappresentare la Provincia di Palermo, la Sicilia, nel “parlamentino” della Destra Nazionale – ha dichiarato Di Blasi-.
Desidero ringraziare il mio PortaVoce Provinciale Raoul Russo ed i Coordinatori Regionali Giampiero Cannella e Sandro per avermi proposto ai voti all’Assemblea Congressuale.
La mia elezione a Dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia è un importante riconoscimento per il lavoro intrapreso dal partito di Termini Imerese e per i militanti del nostro comprensorio – ha concluso Di Blasi-. Mi impegnerò a portare le istanze del nostro Territorio all’attenzione del partito Nazionale per far tornare al centro del dibattito politico le specificità della nostra terra con Concretezza, Passione e Onestà”.

Un riconoscimento è andato al Congresso provinciale di domenica 26 novembre al termitano Augusto Aglieri Rinella che è stato nominato componente del Direttivo provinciale. 

Un plauso arriva dal sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, il quale ha affermato: “Il riconoscimento tributato dal partito a Giuseppe Di Blasi è l’attestazione di un percorso politico coerente, contraddistinto dai valori fondanti la nostra Patria. Sento di complimentarmi, altresì,  con Augusto Aglieri Rinella per il continuo e appassionato impegno politico”.