Forte vento a Termini Imerese, raffiche e forti mareggiate

Vento di burrasca anche a Termini Imerese dove i forti venti meridionali hanno favorito mareggiate sulle coste. L’intera città è colpita dal vento che, a tratti, ha superato i 40 chilometri orari. Le zone più esposte sono il Belvedere, la via Iannelli, la via Falcone e Borsellino, la via Giuseppe Seminara, la via Valeria. Le zone più pericolose sono quelle in prossimità degli alberi, i cui rami (in alcuni casi, come questo nella foto sopra in via Valeria, nota come “I Cavallacci“), si sono staccati e sono volati per strada.  Nella piazza Duomo l’antico chiosco ha subito un danno, come si evince dalla foto:

Anche il mare è in tempesta. Il problema principale di queste ore in Sicilia è rappresentato dai forti venti di scirocco, grecale e tramontana. Seguiranno nei prossimi fenomeni diffusi a prevalente carattere temporalesco.

LEGGI PURE SCUOLE CHIUSE A TERMINI IMERESE IL 12 DICEMBRE. CLICCA QUI

I consigli degli esperti: in caso di vento forte è necessario evitare le zone esposte, guadagnando una posizione riparata rispetto al possibile distacco di oggetti esposti o sospesi e alla conseguente caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri, come un vaso o una tegola.
Evitare con particolare attenzione le aree verdi e le strade alberate.

PER GLI AGGIORNAMENTI CLICCA QUI