Giorgio Napolitano è il primo bimbo nato a Termini Imerese nel 2018, già nati tre bimbi

Alle ore 10,10 di oggi (1 gennaio) è venuto alla luce il piccolo Giorgio Napolitano, il primo bimbo nato in città nell’ospedale “Salvatore Cimino” di Termini Imerese.  La mamma si chiama Lorenza  Ingrao e ha 39 anni, la donna è quinti gravida. Felicità per papà Maurizio Napolitano è di Trabia e ha 51 anni. Il neonato Giorgio pesa grammi 3650 e gode di ottima salute.

Tutti nella foto con l’equipe di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale “Salvatore Cimino”.

Il primo nato del 2018

Capodanno fortunato a Termini Imerese oggi nel nosocomio cittadino dove sono già nati tre bimbi: oltre al piccolo Giorgio Napolitano sono arrivati altri due bimbi ed un quarto è in sala Travaglio.

Seguiranno a breve le foto degli altri bimbi nati il primo giorno del 2018 in città.

Soddisfatto il primario del reparto Giuseppe Canzone che si è detto felice delle nuove nascite. Nell’anno appena trascorso è stata superata la soglia dei 500 parti: “Il raggiungimento di questo traguardo è motivo di grande soddisfazione – ha detto il Primario, Giuseppe Canzone – un sentito ringraziamento va a tutti gli operatori che, con professionalità ed impegno costante, hanno assicurato h24 un’adeguata assistenza alle partorienti che si sono rivolte alla nostra struttura. Un grazie particolare alla Direzione generale che ha costantemente sostenuto il percorso di adeguamento strutturale e tecnologico del punto nascita fino al suo completamento”.

Compagna di Nascita

La seconda nata è Valentina Di Giacinto, pesa 2550 ed è nata alle ore 16,25. Felicità per mamma Ambra Torregrossa e papà Giovanni Di Giacinto. Eccoli nella foto: