La piccola “principessa di Palermo” non ce l’ha fatta e ha perso la vita

Eliana, questo il nome della piccola, soprannominata la principessa di Palermo”, non ce l’ha fatta, e ha perso la vita la notte del 4 gennaio al reparto di rianimazione  dell’ospedale dei Bambini di Palermo dove era stata trasferita d’urgenza per problemi respiratori.

L’amore dei volontari  e dei medici  dell’ospedale Cervello di Palermo

La piccola, di appena cinque mesi è stata abbandonata dalla giovane madre e accolta dall’ospedale  “Cervello”  di Palermo.  Dove era stata adunata  con tanto amore. Grazie ai tanti volontari del territorio e all’appello dei medici dell’ospedale stesso, la piccola Eliana aveva trovato qualcuno che voleva prendersi cura di lei, un tetto sotto al quale dormire e tanto amore. Infatti, alla vigilia di Natale la piccola ha lasciato il reparto di pediatria dell’ospedale “Cervello” di Palermo per ricominciare a vivere di nuovo una nuova vita in una casa famiglia in attesa di essere adottta.

I funerali della piccola  “principessa di Palermo”

I funerali sono stati pagati dal tutore legale a cui la bambina è stata affidata e si sono tenuti in forma privata, lontani dai riflettori. Grazie anche ai volontariati, che con tanto impegno e amore hanno raccolto cibo e vestiti, la bambina ha vissuto quei pochi mesi con tanta gente che l’amava.

Una triste storia,quella della piccola Eliana, che sembrava aver trovato fine, ma che purtroppo si è conclusa amaramente e  con tanta di tristezza per tutte le persone  che l’hanno conosciuta e vissuta.