Al via il concorso “Laudato sii”: la musica a sostegno di Amatrice ed “Ali per volare”, iscrizioni entro il 31 gennaio

“Laudato sii”, questo il titolo  dell’iniziativa solidale in favore della popolazione colpita dal sisma ad Amatrice. Ma anche le campagne sanitarie in Africa dell’associazione “Ali per Volare”. Presentata dalla parrocchia San Giorgio Martire di Caccamo e dalla casa editrice We Can Hope di Termini Imerese. In occasione del cammino verso il Sinodo dei vescovi dedicato ai giovani ad ottobre del 2018. Il concorso è  patrocinato dall’Arcidiocesi di Palermo, dal Comune di Amatrice, dalla Casa della Tenerezza di Perugia e dall’Associazione Ali per volare di Palermo, ed è, inoltre,  possibile iscriversi non oltre il 31 gennaio.

Per la partecipazione al concorso

“Laudato sii..” è aperto a soli brani inediti, un occasione unica e  preziosa per debuttare nel mondo della musica offerta a giovani cantanti, cori o gruppi musicali, i cui artisti siano di età compresa tra 16 e i 50 anni. Inoltre, i brani ammessi al concorso, della durata massima 4 minuti, dovranno ispirarsi ai temi: “La Musica: melodia della gioia” e/o; I giovani, la fede e il discernimento vocazionale (a partire dal Documento preparatorio al Sinodo 2018). E/o “Il matrimonio è l’icona dell’Amore di Dio per noi” (AL 121 ) e/o Il Cristo testimoniato nella vita dei Santi.

Il testo dei pezzi proposti dai partecipanti potrà essere in lingua italiana o vernacolo o altre lingue nazionali. A giudicare i brani sarà una giuria composta da personalità nel mondo della musica e dello spettacolo. Questi saranno i maestri Michele Paulicelli e Valerio Lode Ciprì assieme ai cantanti Cheryl Porter, Giuseppe Povia e Rino Martinez.

I brani che verrano scelti dalla giuria

I primi 10 brani, scelti dalla giuria, saranno incisi in un cd i cui proventi della vendita verranno devoluti in favore della popolazione di Amatrice e dell’Associazione Ali per volare. Entro fine febbraio verranno resi noti i primi 10 pezzi selezionati; entro fine marzo saranno proclamati i vincitori del concorso. Mentre, entro il mese di giugno 2018 è prevista l’incisione del cd presso lo studio di registrazione “Myriam Multy Media” di Mazara del Vallo (Trapani), sotto la direzione artistica di Agostino Ricotta.

La sede della premiazione

La cerimonia di premiazione avrà luogo ad Assisi, il 22 ottobre 2018, presso il Teatro della Pro-Civitate Christiana. Le modalità di partecipazione, la scheda di adesione ed il regolamento integrale sono pubblicati sui siti internet dell’editore We Can Hope e della parrocchia San Giorgio Martire di Caccamo San Giorgio Caccamo