Incidente Gangi: autista travolto dal suo stesso camion

È accaduto stamane, quando un dipendente di una nota ditta di cereali, durante un giro per una normale consegna è stato travolto dal suo stesso camion. Il fatto è accaduto a Gangi in contrada Re Giovani, dopo aver parcheggiato, l’uomo si è allontanato ma poco dopo ha visto il proprio mezzo muoversi. Stando ad una ipotesi, l’uomo avrebbe dimenticato di inserire il freno a mano.

Il fatto

Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe visto il mezzo iniziare a muoversi lentamente e pertanto si è precipitato verso la cabina per cercare di arrestare la corsa. Nel modo di provare a salvare il mezzo, l’uomo è però rimasto schiacciato. Fortunatamente, seppur con diversi traumi, l’uomo è rimasto vivo anzi è stato proprio quest’ultimo a chiedere aiuto chiamando il 118. Con l’arrivo dei sanitari, in contemporanea sono arrivati sul posto anche i carabinieri di Gangi, i quali stanno indagano su quanto accaduto.

Il trauma

Con l’arrivo dei soccorsi, l’uomo è stato tirato fuori dal mezzo ed elitrasportato all’Ospedale Civico di Palermo dove è arrivato con diversi traumi. Questi ultimi riscontrabili soprattutto in gambe e braccia, ma anche un trauma al massiccio facciale (splancnocranio). L’uomo sarà sottoposto dunque ad ulteriori esami per accertarsi che non vi sia altro. Essendo in condizioni delicate, la prognosi resta riservata.