Rissa al Belvedere, arrestato l’occupante della capanna abusiva

Avevamo parlato di lui solo pochi giorni fa, il ragazzo extracomunitario che occupava la capanna abusiva in Via Ugo La Malfa è stato arrestato.

I motivi dell’arresto

La notizia è di pochi minuti fa, da quanto ci riferiscono i testimoni che hanno assistito alla scena, il ragazzo è arrivato nella zona Belvedere Principe di Piemonte già ubriaco. Secondo la ricostruzione, sembra che abbia dapprima infastidito un bambino e successivamente gli abbia dato uno schiaffo.
Immediato l’intervento di polizia e carabinieri, che subito hanno fermato il ragazzo che ha opposto resistenza ai carabinieri. In questo momento l’uomo si trova in caserma.

Seguiranno aggiornamenti