Termini Imerese: tentata rapina con un furgone delle onoranze funebri

Ieri, quando ancora un timido sole stava sorgendo, sei uomini armati di bombolette spray, fascette e “vestiario tattico” hanno tentato di rapinare alcuni furgoni carichi di sigarette e tabacchi vari. Il colpo però non è andato a segno grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della Compagnia di San Lorenzo (Palermo).

I militari infatti dopo aver seguito “i passi” dei sei uomini, li hanno seguiti fino a Termini Imerese, posto dove il colpo doveva essere eseguito.

Il furgone delle “onoranze funebri”

I sei uomini per raggiungere Termini Imerese erano a bordo di quattro auto. Una di queste era però un “furgone delle onoranze funebri”. Probabilmente quest’ultimo, stando alle ricostruzioni degli inquirenti, doveva servire da “mezzo da carico”. Dopo di questi fatti, i carabinieri hanno arrestato la banda e dopo gli accertamenti è stato possibile appurare che il furgone delle onoranze funebri risultava rubato.