Il gruppo “Iauru e Duci” di Termini Imerese partecipa al programma “Boom” su La9

Il 13 marzo scorso quattro termitani hanno partecipato al quiz televisivo “Boom” su La9. I ragazzi, con la loro classica allegria, hanno intrapreso questa avventura con il solito spirito d’iniziativa che li contraddistingue e si sono presentati davanti al conduttore Max Giusti con l’intento di raccontare Termini Imerese e il lavoro della loro associazione culturale.

Il gruppo “Iauru e Duci”

Vincenzo Zammito, Massimo Bellizzi, Daniele Gaeta , Gabriele Gebbia

La squadra si è presentata col nome di “Agrodolce”, che sarebbe la traduzione italiana (imposta dal programma) dell’associazione culturale “Iauru e Duci” di cui sono fondatori. Il sogno dei quattro è quello di vincere il montepremi per poter investire in maniera più decisiva nei loro progetti culturali, con i quali lavorano per rivalutare il territorio e creare eventi per la cittadinanza.

Le iniziative

Tra le iniziative più longeve organizzate dagli “Iauru e Duci”  citiamo il “Vinorum” evento gastronomico che quest’anno giungerà alla quarta edizione, evento in cui buon cibo e buon vino (rigorosamente siciliani) si uniscono all’arte, con ad esempio gare per vignettisti. Il “Vinorum” quest’anno si svolgerà il 25 e 26 maggio.

Altro evento riuscitissimo negli anni è il Sikaru quest’anno il 27 e il 28 luglio, evento che invece tende la mano ai birrifici artigianali siciliani.

I componenti degli Iauru e Duci

Ovviamente non vi sveleremo com’è andata la puntata in onda ieri sul canale 9 del digitale terrestre, se vorrete scoprirlo potete vedere la replica dal link che trovate di seguito. Di certo però possiamo anticiparvi che almeno una bomba è esplosa rovinando così l’impeccabile stile con il quale si erano presentati.

Bomba esplosa

 

https://it.dplay.com/nove/boom/stagione-6-episodio-52-puntata-13-marzo/

https://www.facebook.com/iaurueduciassociazioneculturale/