“Storie di resilienza”, questo il concorso che ha premiato tre ragazzi stranieri di Termini Imerese

Si è svolta a Firenze la cerimonia di premiazione del concorso europeo “Storie di resilienza” promosso da Epale Italia e Erasmus+ Indire, che ha ufficialmente riconosciuto il ruolo di “Role Model” a tre studenti del Centro Provinciale Istruzione Adulti CPIA Palermo 2 di Termini Imerese. Si tratta di Ans Afnan, Pape Mbaye Dieye e Ismail Drammeh

Le storie di Ans Afnan, Pape Mbaye Dieye e Ismail Drammeh

 Su http://rolemodel.erasmusplus.it è possibile leggere le loro storie; la loro vita, gli ostacoli che hanno affrontato e superato, e le persone che sono oggi possono essere un esempio per ispirare nuovi percorsi e nuove scelte, una figura di riferimento che interviene in favore di un ambiente di apprendimento e di una società piu inclusiva ed accogliente. Per questo sono disponibili ad intervenire ad eventi pubblici, incontrare i ragazzi e la gente.