India: crolla un hotel, dieci morti

(ANSA) – NEW DELHI, 1 APR – E’ salito ad almeno 10 morti e tre feriti il bilancio del crollo nell’India centrale di un hotel pericolante di quattro piani. Lo rende noto la polizia. I soccorritori, che hanno lavorato tutta la notte con mazze e motoseghe, hanno estratto vive 10 persone dai detriti dell’edificio caduto ieri sera a Indore, nello stato del Madhya Pradesh. Fino a cinque persone potrebbero essere ancora intrappolate sotto le macerie. Secondo il quotidiano Times of India l’hotel fatiscente è crollato dopo che un’auto ha distrutto la sua parte anteriore. L’albergo di 25 camere era situato nel centro commerciale di Indore, vicino alla stazione ferroviaria e degli autobus. Indore è a quasi 900 chilometri a sud di New Delhi. I crolli di costruzione sono comuni in India, in quanto i costruttori cercano di tagliare i costi usando materiali scadenti e le strutture a più piani vengono erette con una supervisione inadeguata. Nell’agosto dello scorso anno 33 persone sono rimaste uccise quando un appartamento è crollato a Mumbai.

Foto RaiNews