La sede storica del comune di Termini Imerese si accende a sostegno di chi è affetto da autismo

Questa sera (6 aprile), alle ore 18, la sede storica del comune di Termini Imerese si è illuminata di blu. In occasione della giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, sancita dalle Nazioni Unite nel 2007, questa amministrazione vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sulla patologia autistica, nella speranza di contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone affette da autismo. Obiettivo della campagna mondiale è far luce su questa disabilità, promuovendo la ricerca e contrastando le discriminazioni e l’isolamento delle persone malate. A tal fine oggi la casa comunale di Termini Imerese si è illuminata dalle ore 18 e fino alle ore 8 di domani.

“L’amministrazione è da sempre sensibile a queste realtà – ha affermato l’assessore alle Politiche Sociali, Rosa Lo Bianco –. Il programma del sindaco Francesco Giunta mette al primo posto l’uomo ed il sostegno dei più deboli e di chi soffre. Sono tante le iniziative in programma a sostegno dei bimbi e ragazzi autistici e delle loro famiglie, si tratta di piccoli gesti che fanno sentire meno soli”.