Il termitano Tonino Preiti ospite del programma “Non è l’Arena” per parlare di disoccupazione

Domani (29 aprile) alle ore 22,30, il termitano Tonino Preiti sarà ospite del programma di La7 “Non è l’Arena” di Massimo Gilletti, durante il quale  sarà intervistato per parlare degli argomenti legati ai lavoratori stagionali, i sussidi di disoccupazione, Naspi e lavoro in nero. Inoltre, cercherà di approfondire il problema legato alla disoccupazione del nostro territorio, rappresentando anche l’Ansl, associazione nazionale lavoratori stagionali. 

Le parole del termitano Preiti

Parlerò del perché il sussidio di disoccupazione  dichiara Preiti-, adesso dimezzato a tre mesi danneggia noi e l’economia locale e nazionale. Parlerò della difficoltà nel trovare lavoro in inverno nel nostro comprensorio e, in particolare, nel nostro territorio, ad una Termini Imerese che negli anni è stata soltanto sfruttata con il settore industriale e adesso impoverita, a partire dall’abbandono dell’ex stabilimento Fiat. Quindi indotto e crollo economico. Spero poter approfondire – continua il termitano Tonino il tema  geografico e parlare delle nostre risorse archeologiche e termali non sfruttate. La disoccupazione esiste. Ma esiste anche perché esiste il lavoro nero.  L’italia è l’ottava potenza economica mondiale. O accettiamo l’idea che l’economia nazionale non funziona- conclude il portavoce dell’associazione Nazionale Lavoratori Stagionali oppure dobbiamo cercare il vero problema ed estrirparlo alla radice”.