Ex Fiat: proteste a Termini Imerese e a Roma, consiglio comunale straordinario davanti la fabbrica

Ex Fiat: proteste a Termini Imerese e a Roma, consiglio comunale straordinario davanti la fabbrica

Ex Fiat: proteste a Termini Imerese e a Roma, consiglio comunale straordinario davanti la fabbrica

La vertenza Blutec è ferma: il prossimo 16 maggio torneranno a protestare gli ex operai della Fiat e del suo indotto. Questa volta i lavoratori della fabbrica che per il Lingotto produceva la Lancia Ypsilon a Termini Imerese non saranno soli.

La dichiarazione del consigliere comunale Di Blasi

“Dopo averne discusso col sindaco Francesco Giunta, di comune iniziativa dei gruppi di maggioranza al Comune di TerminiImerese (io per FDI ,Michele Speciale per ForzaItalia e Franco Gelardi per la ListaGiunta) – ha comunicato il consigliere comunale Giuseppe Di Blasiabbiamo provveduto ad inviare alla Presidente del Consiglio Comunale una richiesta di Convocazione del Consiglio Comunale per mercoledì 16 maggio alle ore 11 (in concomitanza con la riunione a Roma presso il MISE nella quale si discute la vertenza Blutec ) presso la Zona Industriale ed in particolare davanti i Cancelli dell’ex Fiat.
Nella nostra richiesta si chiede che la convocazione possa essere allargata a tutti i Comuni del comprensorio, per far sentire alle parti interessate che della Provincia di Palermo si alza un unica voce a tutela dei posti di lavoro.
Riteniamo che la Politica, nel rispetto dei ruoli e dei propri poteri, deve dare il massimo contributo esprimendo, non solo a parole ma soprattutto con iniziative concrete, la propria solidarietà nei confronti di chi rischia seriamente di aver calpestata la propria dignità, tolta la speranza del lavoro
La vicenda Blutec, a mio avviso, rischia di diventare una grande truffa ai danni della Sicilia e noi non possiamo permettercelo. Ci vuole un assunzione di responsabilità, ogni uno nel proprio ruolo, per la definizione della vertenza e ridare serenità alla gente”.

La dichiarazione del sindaco Francesco Giunta e del presidente del consiglio comunale, Anna Amoroso

 

Al fianco degli operai il sindaco Francesco Giunta e il presidente del consiglio comunale di Termini Imerese, Anna Amoroso, che hanno affermato: “Siamo al fianco degli operai della Blutec e dell’indotto che vogliono difendere il proprio posto di lavoro e nonostante l’arretramento dei diritti in questi anni continuano a lottare”.

Anna Amoroso ha anche manifestato “piena disponibilità e vicinanza dell’intero consiglio comunale a qualsiasi iniziativa che possa riaccendere i riflettori augurandoci che i sottoscrittori dell’accordo di programma del dicembre del 2014 mantengano gli impegni assunti, a partire da Invitalia che, unitamente al Mise e a Fca ha proposto il coinvolgimento di Blutec nell’opera di reindustrializzazione dell’area”.

Related Posts

Al via il 25 maggio la conferenza “I monumenti della città di Termini Imerese”

Commenti disabilitati su Al via il 25 maggio la conferenza “I monumenti della città di Termini Imerese”

Elezioni. I dati sull’affluenza: a Termini Imerese raggiunto il 14% alle ore 12, anche il sindaco ha votato

Commenti disabilitati su Elezioni. I dati sull’affluenza: a Termini Imerese raggiunto il 14% alle ore 12, anche il sindaco ha votato

Termini Imerese, in primavera potrebbe riaprire il Grand hotel delle Terme: “Priorità assunzione degli ex dipendenti”

Commenti disabilitati su Termini Imerese, in primavera potrebbe riaprire il Grand hotel delle Terme: “Priorità assunzione degli ex dipendenti”

A un anno dalla scomparsa dell’imprenditore Guercio, il figlio Davide lo ricorda con una lettera

Commenti disabilitati su A un anno dalla scomparsa dell’imprenditore Guercio, il figlio Davide lo ricorda con una lettera

Al TeatroZeta parte la rassegna teatrale “Crepe di assurdo nell’esistenza”

Commenti disabilitati su Al TeatroZeta parte la rassegna teatrale “Crepe di assurdo nell’esistenza”

Termini Imerese, assolto dall’accusa di tentata estorsione Michele Sarraino

Commenti disabilitati su Termini Imerese, assolto dall’accusa di tentata estorsione Michele Sarraino

Termini Imerese: precipita da un muro, sfiorata la tragedia

Commenti disabilitati su Termini Imerese: precipita da un muro, sfiorata la tragedia

Grave incidente: auto contromano nei pressi dello svincolo per Trabia, due feriti e traffico in tilt in autostrada

Commenti disabilitati su Grave incidente: auto contromano nei pressi dello svincolo per Trabia, due feriti e traffico in tilt in autostrada

Allagamenti nella notte alle Salinelle, interviene la Protezione Civile di Termini Imerese

Commenti disabilitati su Allagamenti nella notte alle Salinelle, interviene la Protezione Civile di Termini Imerese

Termini Imerese presente al convegno nazionale sul Termalismo promosso dal comune di Alì Terme

Commenti disabilitati su Termini Imerese presente al convegno nazionale sul Termalismo promosso dal comune di Alì Terme

Incidente in via Vittorio Amedeo: una ragazza si è rotta il femore, l’altra il setto nasale

Commenti disabilitati su Incidente in via Vittorio Amedeo: una ragazza si è rotta il femore, l’altra il setto nasale

Lotteria Carnevale: si fa avanti un altro vincitore alla parrucchieria per uomo Biagio

Commenti disabilitati su Lotteria Carnevale: si fa avanti un altro vincitore alla parrucchieria per uomo Biagio