Caccamo: la dinamica dell’incidente, prognosi riservata per la ragazzina precipitata dal tetto dell’edificio

Una ragazza di quindici anni ieri sera è precipitata da un edificio di Caccamo (clicca qui). Al momento si trova presso l’ospedale Civico di Palermo, dov’è stata trasportata in gravissime condizioni. La prognosi è riservata. La ragazzina è in coma farmacologico.

La dinamica dell’incidente

Secondo le prime informazioni, la ragazza è precipitata dal tetto di un edificio, all’interno del quale sono presenti mezzi e attrezzi agricoli. Secondo una prima ricostruzione, la giovane era salita sul tetto per recuperare un pallone. Così avrebbe messo il piede su un lucernario fatiscente in plastica, che si sarebbe aperto sotto i suoi piedi, facendo così precipitare la quindicenne da un’altezza considerevole.
La ragazza è stata operata d’urgenza e in questo momento si trova in coma farmacologico.