Mattarella affida a Conte l’incarico di formare il governo – ULTIM’ORA ?

Giuseppe Conte è stato incaricato per la formazione del governo, direttamente dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Conte ha accettato con riserva. Il premier incaricato si è detto consapevole delle sfide che ha di fronte. Le prime dichiarazioni.

L’incontro

Dopo il nuovo faccia a faccia di questa mattina tra i due leader Matteo Salvini e Luigi di Maio, questo pomeriggio il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha convocato l’ex professore Giuseppe Conte.
Il giurista designato da M5S e Lega da solo si è incamminato all’ingresso, salutando i cronisti e alcuni cittadini che lo hanno applaudito.
L’incontro tra Conte e il capo dello stato è durato oltre un’ora e mezza, al termine della quale, è stata annunciata la notizia dell’incarico a Conte della formazione del governo.

Le prime dichiarazioni

“Sono professore e avvocato – ha dichiarato Conte dopo l’incarico -. Ho perorato cause di varie persone e ora difendo l’interesse degli italiani in tutte le sedi Ue e internazionali, dialogando con le istituzioni Ue e con gli altri Paesi. Mi propongo di essere l’ avvocato difensore del popolo italiano. Sono disponibile a fare il premier senza risparmiarmi, con il massimo impegno e la massima responsabilità -ha promesso-. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare sul serio. Grazie a tutti”