Un albero di ulivo nel nome di Cristian Taravella

Si è tenuta lo scorso 24 maggio a Cerda, l’inaugurazione della scuola intitolata ad Emanuela Loi. In questa occasione, il sindaco di Cerda, in accordo con l’amministrazione comunale, ha voluto piantare un albero di ulivo in ricordo di Cristian Taravella.

Un ulivo nel nome di Cristian

L’amministrazione comunale di Cerda ha voluto rendere omaggio al giovane Cristian, piantando un albero di ulivo in suo nome. L’albero, simbolo della vita eterna, è stato piantato nel giardino della scuola, dove vivrà e si rinforzerà, vedendo i bambini crescere in bellezza e saggezza. Un inno alla vita, quella stessa vita che Cristian amava profondamente. 

“Lo sai da qui si vedono gli angeli”

La morte di Cristian ha lasciato un gran vuoto nei cuori di tutti. A distanza di un mese dalla sua scomparsa, molti si dicono ancora increduli da quanto accaduto.
Domani mattina, a partire dalle 10,30, avrà inizio presso lo 
sport Center Torracchio di Termini Imerese, il primo memorial dedicato al giovane che un mese fa ha perso la vita in un tragico incidente.
Si tratterà di un modo per ricordare e rendere omaggio ad un ragazzo che amava la vita.

Per approfondimenti sul memorial, cliccare qui.