Porto di Termini Imerese: quattro cani tentano di aggredire una donna e due bimbi

Quattro cani hanno aggredito una signora termitana e i suoi due bimbi nei pressi della spiaggetta del porto di Termini Imerese.

Il fatto

Questa mattina (6 giugno), intorno alle ore 8.30, una signora di Termini Imerese con i suoi due figli di 7 e 12 anni è stata minacciata dalla presenza di un gruppo di quattro cani, un pitbull e altri tre cani randagi. In particolare, uno dei cani stava con per aggredire la bimba prontamente salvata dal papà.

Fortunatamente, la mamma ha colto subito il pericolo e ha avvisato il marito con il cellulare che si trovava nelle vicinanze a fare jogging. L’uomo è prontamente arrivato sul posto e ha allontanato i cani, anche se con notevole difficoltà. I quattro animali sono fuggiti e sono subito state avvisate le forze dell’ordine, in particolare i militari della guardia costiera di Termini Imerese e gli agenti della polizia municipale, i quali sono intervenuti tempestivamente e sono alla ricerca dei quattro cani, che però ancora non sono stati trovati. È stata anche avvisata la responsabile del canile, Lauria Muriella. Continuano le ricerche nella parte bassa della città.

Nella foto il luogo in cui è avvenuta l’aggressione