Sorpreso a vendere scarpe contraffatte, denunciato dai carabinieri

Ieri sera un trentacinquenne nato in Senegal è stato fermato dai Carabinieri della stazione Partanna Mondello con l’accusa di vendere scarpe di marca contraffatte.

L’accusa

Il trentacinquenne è stato fermato in stato di libertà, con l’accusa di introduzione nello stato e commercio di prodotti contraffatti.
I militari dell’arma hanno notato la bancarella dell’uomo, mentre erano impegnati in un servizio di controllo del territorio in località Sferracavallo.
Al momento del controllo l’uomo era intento a vendere su di una bancarella, 54 paia di calzature con marchi contraffatti. 
Tutto il materiale è stato immediatamente sequestrato.