È caccia al milionario siciliano che non ha ancora ritirato 2,5 milioni di euro

Ha vinto 2,5 milioni di euro al Superenalotto ma non ha ancora ritirato la vincita. Non c’è traccia del neo milionario distratto che rischia di perdere l’intera somma per scadenza dei termini. Si cerca, dunque, a Castelvetrano il vincitore che ha partecipato al  concorso numero 51 dello scorso 28 aprile presso il punto vendita Sisal di via Mazzini.

La notizia del premio non riscosso rilancia la caccia al vincitore che resta ignoto. La combinazione vincente del concorso è stata 2, 25, 41, 42, 74, 87, Jolly 13, SuperStar 54. La giocata vincente è stata convalidata sabato 28 aprile intorno alle 11 del mattino per un importo pari a 3 euro. Ora dalla ricevitoria dove la schedina da 3 euro è stata giocata lanciano un appello chiedendo a tutti coloro i quali hanno giocato da loro di controllare a casa se c’è da qualche parte una schedina dimenticata.
Quella mattina del 28 aprile era sabato e c’era molta confusione per questo i titolari non ricordano assolutamente chi fosse il giocatore o la giocatrice.

Restano 22 giorni per riscuotere il premio. I termini scadranno il prossimo venerdì 27 luglio.