Caccamo: presentato un progetto di videosorveglianza per contrastare la criminalità

Il comune di Caccamo dopo aver sottoscritto un “Patto” con la Prefettura di Palermo, al fine di contrastare i fenomeni di criminalità diffusa ha trasmesso secondo le indicazioni del ministero degli Interni, un progetto per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza.
Il progetto per un importo di euro 177.910, se risulterà tra quelli ammissibili a finanziamento, prevede la realizzazione di un sistema di videosorveglianza cittadino costituito da videocamere di ultima generazione, dotate di 16 posizioni angolari selezionabili, telecamera a colori (giorno-notte) e obiettivo autofocus con zoom.
Questo sistema di sicurezza urbana interesserà le principali piazze cittadine (piazza Duomo, Piazza Torina e largo Pietro Spica), Il corso Umberto I, via Termitana, ma anche le aree del Carmine, dei Cappuccini, e di contrada San Nicasio nei pressi dell’isola ecologica.