Cefalù, uomo trovato morto in casa, si sospetta overdose

Un uomo di 51 anni è stato trovato morto nella sua abitazione di Cefalù. Dalla prima ricostruzione, sembrerebbe che l’uomo sia morto per un overdose di eroina. Sono in corso le indagini.

La prima ricostruzione

Sembrerebbe siano stati inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118 dell’ospedale “San Raffaele – Giglio” di Cefalù, che non hanno potuto far altro che costatarne la morte. 

Sono in corso le indagini per accertare se c’è una partita di droga tagliata male, che ha potuto provocare la morte del tossicodipendente.
Le indagini sono coordinate dalla procura di Termini Imerese.
E’ sta disposta l’autopsia che sarà eseguita lunedì.