Terremoto tra Sicilia e Calabria: scossa di 4.6 della scala Richter

La terra ha tremato questa mattina (19 agosto) nel Tirreno meridionale, tra la Sicilia e la Calabria. Una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 della scala Richter è stata registrata intorno alle ore 8,30.
L’epicentro, secondo le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, era a una profondità di 530 chilometri.