Arrestata una donna dopo aver tentato di avvelenare i suoi due figli

Una donna  di 35 anni dello Sri Lanka è stata arrestata dopo aver cercato di avvelenare con una zuppa con i semi di oleandro i due piccoli figli a seguito di un litigio con il marito.

La donna si trova piantonata all’ospedale Civico di Palermo dalla polizia. L’accusa è di tentato omicidio. I piccoli adesso non sono in pericolo di vita, ma uno dei due è in rianimazione  Per approfondire clicca qui