Oltre mille presenze a Castelbuono per la mostra pittorica “Un cuore d’artista”

Termina con successo la seconda edizione del concorso d’arte pittorica “Un cuore d’artista” a Castelbuono. Superate le mille visite in quattro giorni. L’edizione 2018 è stata ulteriormente arricchita dalla presenza dell’opera di Renato Guttuso, del laboratorio per bambini “Bimbi Artisti Fest” e dall’istituzione del riconoscimento alla carriera, quest’anno consegnato al maestro Giovanni Crisci.

Con oltre 43 opere di 43 artisti diversi, la mostra finale, tenutasi dal 16 al 19 agosto a Castelbuono, è stata apprezzata da un vasto pubblico interessato che nelle sere scorse ha riempito la sala mostra dell’ex chiesa al Monte.

Domenica scorsa si è svolta presso la sala consiliare, alla presenza del vicesindaco Annamaria Mazzola, del presidente del Club degli Artisti, Francesco Licciardi e dei responsabili del museo Guttuso di Bagheria la dottoressa Irene Raspanti e il dottor Antonello Gargano, la premiazione dei vincitori.

Questa seconda edizione è stata vinta dall’artista palermitana Daniela Pisciotta mentre il premio per la preferenza popolare è stato assegnato al castellanese Giuseppe Farinella. Lo stesso Farinella è risultato vincitore anche sel secondo posto. Il terzo posto è stato invece assegnato a Glenda Safonte.

Tre le menzioni di merito assegnate rispettivamente a Ferdinando Provenzano, Domenico Gesani e Aurelio Arena. Il concorso “Un Cuore d’artista”, organizzato dal Club degli Artisti, il cui presidente è Francesco Licciardi, con il patrocinio del Comune di Castelbuono e dell’accademia di belle arti di Palermo si pone, con questa seconda edizione, tra gli eventi artistici più importanti e seguiti non solo di Castelbuono ma di tutta la provincia di Palermo con particolare attenzione anche a livello nazionale.

Le foto