Pellizzara, ritorna la sagra delle lenticchie

 

Nonostante il maltempo, sembra proprio che l’associazione Acap sia animata da buona volontà e non si tiri indietro proseguendo a gonfie vele tutti i preparativi necessari per l’organizzazione della nota sagra ormai appuntamento fisso sul calendario degli eventi locali madoniti: le lenticchie di Pellizzara.
rientrano infatti nel programma delle manifestazioni estive del comune di Petralia Soprana. L’appuntamento è previsto per giorno 24 agosto sera, nella piccola borgata di Petralia Soprana.

Un piatto semplice della cucina contadina, risulta essere apprezzato per i benefici e le proprietà nutritive. Di alto valore proteico e di povero apporto calorico (16 Kcal per 100 gr), essendo una buona fonte di fibre, a basso indice glicemico, i dietologi consigliano di assumere legumi preferibilmente abbinati a cerali integrali come orzo, farro, riso, quinoa. Questi oltretutto forniscono un buon senso di sazietà. I legumi, nella dieta mediterranea dovrebbero fornire il 55-60% dell’introito energetico giornaliero(almeno 25 gr) . Negli ultimi anni sono stati fra i cibi più assunti degli ultimi tempi ed assieme alla frutta secca, sono stati fra i cibi più consumati anche da giovani. La sagra potrebbe rappresentare a livello culinario,una delle più in voga del momento.

Curiosità per chi soffre di problemi di stitichezza: contrariamente a ciò che si pensa, le lenticchie hanno ottime proprietà lassative.

Il tutto sarà allietato da musica di genere vario,  ma certamente in abbinamento a ciò che è tradizione, ballo liscio e musica siciliana saranno i coprotagonisti.