Rubrica “Sei quel che mangi”: Pancake di spinaci, fesa di tacchino e grana

Benvenuti all’appuntamento settimanale con la rubrica di “Sei quel che mangi”. Quest’oggi riparliamo di pancake salati. Sono un’ottima soluzione per cucinare qualcosa di sfizioso ma nel contempo di sano e veloce. Si prestano a numerosi varianti e sono ideali per un pranzo fresco e leggero, un aperitivo o per cena sfiziosa.
Seguiteci sul nostro profilo Instagram @seiquel_chemangi dove troverete tantissime altre idee estive e non. Inoltre, se volete conoscere gli altri canali social visitate la pagina www.seiquelche.net per essere sempre aggiornati, scoprire tutte le novità, e conoscere i nostri progetti!

SEI QUEL CHE MANGI vi suggerisce i Pancake di spinaci con fesa di tacchino e grana.

Ingredienti
• 250 g di spinaci
• 20 g di albume d’uovo
• 30 g di farina di farro
• 30 g di farina di riso
• 100 g di fesa di tacchino
• 1 cucchiaio di grana grattugiato
• scaglie di grana
• 1 cucchiaino di grana grattugiato
• mezzo cucchiaino di bicarbonato
• succo di limone
• sale

Preparazione
Mettete a bollire gli spinaci e riduceteli in polpa con un mixer. Aggiungete 3/4 di albumi e montate a neve i restanti. Aggiungete le farine, gli spinaci, un cucchiaio di grana, un pizzico di sale e amalgamate per bene. A seguire, il bicarbonato; attivatelo con il succo di limone e mescolate per bene. Nel frattempo oliate una casseruola e mettetela a scaldare sul fuoco. È importante avere una casseruola antiaderente con il doppio fondo in modo che il pancake non si attacchi e non si bruci sul fondo. Riempitela della metà del composto ottenuto e fate cuocere a fuoco medio con il coperchio per 6/7 minuti. Girate e rigirate. Appena cotto da entrambi i lati, condite con fesa e grana o come più preferite e servite in tavola. Buon appetito!