Cedimenti sovrappasso Marina: RfI ha effettuato i lavori di messa in sicuressa

L’amministrazione comunale di Termini Imerese, con una nota ufficiale, ha comunicato che nella giornata di ieri (10 settembre) è stato messo in sicurezza il sovrappasso della Marina (clicca qui per vedere cosa è successo).

La nota dell’amministrazione comunale

RFI, a seguito delle segnalazioni degli uffici Comunali, nella giornata odierna è intervenuta al fine di mettere in sicurezza il sovrappasso che da Via Porta Erculea conduce al Viale Re D’Aragona. Sin dal pomeriggio di sabato 8 settembre, intorno alle ore 14 , non appena si è appreso dell’accaduto il personale reperibile dell’Ufficio Tecnico, unitamente alla Polizia Municipale hanno effettuato un sopralluogo nel corso del quale hanno accertato che la caduta di cemento e pietrisco si limitava al cemento a copertura delle assi in ferro oramai arrugginite che gonfiandosi hanno fatto scrostare la copertura. Nella mattina di domenica 9 settembre, i tecnici del Comune hanno effettuato ulteriore sopralluogo, questa volta congiuntamente agli uomini dei Vigili del Fuoco e alla presenza delle forze dell’ordine. A seguito di quest’ultima verifica, pur escludendo rischio di crolli, si è stabilito di vietare il transito a veicoli e pedoni, con L’ apposizione di transenne che delimitassero l’area interessata. È stata, quindi, immediatamente contattata la direzione di Rfi alla quale si è intimata la messa in sicurezza del sotto passo. Nella stessa nota, abbiamo altresì richiesto, l’attento monitoraggio degli altri sottopassaggi.

Le foto

 

Foto di Salvatore Moncada