Un esemplare di pitone rinvenuto dai carabinieri in pieno centro storico

Un esemplare di pitone rinvenuto dai carabinieri in pieno centro storico

Un esemplare di pitone rinvenuto dai carabinieri in pieno centro storico

Il fatto è accaduto a Palermo, in via G. Cusmano angolo via Generale A. Cantore, dove  i Carabinieri Forestali del locale Nucleo Cites, hanno accertato la presenza di un grosso serpente sulla pubblica via.

Giunti sul posto, i militari  identificavano l’esemplare quale appartenente alla famiglia dei pitonidi, specie pitone reale (python regius), specie inclusa nell’allegato b del reg. ce 338/97 pertanto tutelata dalla convenzione di Washington – Cites in quanto a rischio estinzione.

Con l’utilizzo dei dispositivi in dotazione al reparto, l’esemplare – lungo cm. 50 circa – veniva catturato. Dopo avere accertato che il pitone fosse sprovvisto di microchip identificativo, nell’impossibilità di individuare nell’immediatezza il proprietario, l’esemplare è stato sequestrato e trasferito presso il bioparco di Carini.

Sono in corso ulteriori accertamenti volti a individuare il proprietario dell’esemplare e la legittima detenzione dello stesso.

 

 

 

 



redazione

leave a comment