L’assessorato regionale alla Salute smentisce l’uscita dell’ospedale Giglio dalla rete dell’infarto

L’assessorato regionale alla Salute smentisce l’uscita dell’ospedale Giglio dalla rete dell’infarto

L’assessorato regionale alla Salute smentisce l’uscita dell’ospedale Giglio dalla rete dell’infarto

A seguito dell’allarme lanciato dal primario di cardiologia dell’ospedale Giglio di Cefalù, oggi è intervenuto l’assessorato regionale per la Salute. 
Ieri infatti, il primario di cardiologia aveva annunciato l’uscita dalla rete regionale per l’infarto. La decisione dell’esclusione dalla nuova mappa delle urgenze ha subito scatenato delle pesanti polemiche.
Di seguito la replica dell’assessore regionale alla salute.

La replica dell’assessore regionale alla Salute

“Non corrisponde al vero che l’ospedale Giglio di Cefalù sia stato escluso dalla rete dell’infarto. E neppure corrisponde al vero che la decisione, già adottata in sede tecnica dalla Direzione Pianificazione Strategica, di prevedere un centro spoke possa produrre danni ai cittadini’”.

Lo precisa una nota dell’assessorato regionale per la Salute in merito alla notizia dell’uscita dalla rete regionale per l’infarto dell’ospedale Giglio di Cefalù.

“Va a questo proposito ricordato che le reti ictus, infarto e politrauma – osservano dall’assessorato regionale – sono in fase di revisione e che il documento cui si fa riferimento nella dichiarazione rilasciata dal primario dell’Ospedale Giglio è quello redatto a corredo della rete vigente (D.A. 629/17).
Proprio perché in fase di revisione – conclude la nota – la previsione delle nuove reti tempo dipendenti, per le quali è stata chiesta la designazione dei nuovi tavoli tecnici già la scorsa settimana, potrà essere il luogo in cui valutare la bontà delle scelte che erano state fatte nel passato e che ad oggi non sono ancora operative”.

Related Posts

Asp: “Salgono al 63% le vaccinazioni da morbillo, i due decessi a Palermo si riferiscono a soggetti a grave rischio”

Commenti disabilitati su Asp: “Salgono al 63% le vaccinazioni da morbillo, i due decessi a Palermo si riferiscono a soggetti a grave rischio”

Passa alla Cot Ristorazione la gestione dei servizi di mensa per pazienti e dipendenti del Giglio di Cefalù

Commenti disabilitati su Passa alla Cot Ristorazione la gestione dei servizi di mensa per pazienti e dipendenti del Giglio di Cefalù

Cefalù, rinnovato il direttivo dell’Arcom

Commenti disabilitati su Cefalù, rinnovato il direttivo dell’Arcom

Un infermiere avrebbe sedato il paziente con una testata, ora è indagato

Commenti disabilitati su Un infermiere avrebbe sedato il paziente con una testata, ora è indagato

Vaccini : 17 novembre al giglio info point su prevenzioni dall’influenza

Commenti disabilitati su Vaccini : 17 novembre al giglio info point su prevenzioni dall’influenza

Ancora premi per il poeta cefaludese Antonio Barracato

Commenti disabilitati su Ancora premi per il poeta cefaludese Antonio Barracato

Operazione dei Carabinieri: altri due arresti per droga

Commenti disabilitati su Operazione dei Carabinieri: altri due arresti per droga

L’artista Francesco Licciardi dona una sua opera al famoso registra Tornatore

Commenti disabilitati su L’artista Francesco Licciardi dona una sua opera al famoso registra Tornatore

Ospedale di Termini Imerese: raggiunta la soglia dei 500 parti

Commenti disabilitati su Ospedale di Termini Imerese: raggiunta la soglia dei 500 parti

A Termini Imerese parcheggi rosa per donne in gravidanza e neo mamme

Commenti disabilitati su A Termini Imerese parcheggi rosa per donne in gravidanza e neo mamme

Attivata la nuova guardia medica di Villafrati, l’Asp investe 200 mila euro

Commenti disabilitati su Attivata la nuova guardia medica di Villafrati, l’Asp investe 200 mila euro

Guardia di Finanza: cerimonia di inaugurazione della nuova sede della tenenza di Cefalù

Commenti disabilitati su Guardia di Finanza: cerimonia di inaugurazione della nuova sede della tenenza di Cefalù