Paura a Gratteri: spari contro la casa del vicesindaco

Spari contro la casa del vicesindaco di Gratteri. Antonella Porcello, ritornando a casa ha trovato un’amara sorpresa: la porta e le finestre della propria abitazione erano forate da proiettili.

Indagini sono in corso dei carabinieri per cercare di comprendere il motivo dei colpi esplosi contro l’abitazione dell’avvocato del foro di Termini Imerese, dove negli ultimi anni è stata legale di parte civile di alcune donne vittime di maltrattamenti e violenze sessuali, ma anche difensore di imputati finiti a giudizio per spaccio di droga. Per approfondire clicca qui