Primarie PD: a Termini Imerese l’incontro con il candidato Faraone

Primarie PD: a Termini Imerese l’incontro con il candidato Faraone

Primarie PD: a Termini Imerese l’incontro con il candidato Faraone

Si terrà domenica 2 dicembre alle ore 10, presso la Caffetteria 28 di Termini Imerese, l’incontro tra la cittadinanza e Davide Faraone, candidato alla segreteria del PD.

“Mi accusano di avere rotto l’unità del partito – aveva commentato qualche giorno fa, rispondendo alle accuse mosse ai renziani sulla rottura dell’unità del partito in Sicilia-. Ma questi sono coloro che mi avevano proposto di indicarmi un nome, uno dei miei, che sarebbe diventato segretario unitario e in seguito avremmo trovato l’accordo sui segretari provinciali. Per me questa era una situazione di comodo, perchè su questa partita uno come me ha solo da perdere”.

Davide Faraone, infatti, ha deciso di candidarsi alla segreteria regionale del PD per portare ancora una volta avanti le sue idee. Nel suo programma il candidato spiega chiaramente la sua intenzione a cambiare un partito che sembra quasi essere diventato “impotente”, termine con il quale definisce il PD.

“Alla Regione non abbiamo governato bene -ha affermato-, adesso dobbiamo rigenerare entusiasmo”.
Inoltre, il candidato alla segreteria in un secondo luogo ha affermato anche: “Ci sono nei circoli tizi che hanno quattro tessere e non fanno avvicinare più nessuno, perchè devono mantenere una tutela a vita nel partito. Noi dobbiamo scardinare queste logiche, aprendo e non chiudendoci.” 

Durante l’incontro alla Caffetteria 28 di Termini Imerese interverranno il Deputato del Partito Democratico, Carmelo Miceli e il candidato alla segreteria Regionale del PD, Davide Faraone. 



Mariangela Balsamo

leave a comment