Maxi sequestro di beni a Trabia e Altavilla a rapinatore palermitano

La polizia di Stato ha eseguito un sequestro di beni per 500 mila euro disposto dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo, su proposta del questore Renato Cortese, nei confronti Giuseppe Isaia, 55 anni.

Il palermitano è accusato di rapine a uffici postali di Palermo e Agrigento, furti aggravati, estorsioni. Continua a leggere qui