Caccamo: ammissibile e finanziabile per euro 134.667,86 progetto per realizzare un centro ludico ricreativo

La buona notizia arriva dall’amministrazione comunale di Caccamo, guidata dal sindaco Nicasio Di Cola,  che con un comunicato ha annunciato che il progetto del “Centro ludico ricreativo di Via Suor Felicia in Caccamo” figura al 15° posto tra le operazioni finanziabili per un importo di €134.667,86. “Siamo particolarmente orgogliosi poiché per tutta la provincia di Palermo gli unici progetti accolti sono il nostro e quello del Comune di Prizzi – si legge nella nota
La struttura su tre livelli sarà dotata di due ingressi/recepion, ampia sala polifunzionale, biblioteca/sala lettura, laboratorio multimediale, sala riunioni/proiezioni, punto ristoro, ufficio, spogliatoio, servizi e servizi H su tutti i piani. Negli spazi esterni alla struttura è previsto un piccolo parco giochi – continua la nota -.

Anche la sala polifunzionale sarà dotata di arredi e giochi per i più piccoli. Poltrone, sedie, librerie e computers nella sala lettura oltre a impianto audio video per proiezioni di films e documentari. E’ prevista la realizzazione di un laboratorio multimediale con postazione pc e stampanti 3d, ed una sala riunioni che potranno essere utilizzate dai nostri giovani come incubatore di start-up all’interno del quale potranno confrontarsi e sviluppare le loro idee ed i loro progetti. E’ previsto inoltre un punto ristoro con tavoli, sedie, tv e distributori automatici di bevande e snack, oltre ad uffici, servizi e spogliatoio.
Il Centro di aggregazione per bambini e genitori si offre quale luogo di incontro per famiglie con bambini e ragazzi, di diverse fasce di età, anche diversamente abili – conclude l’amministrazione comunale -. Adesso attendiamo l’iter amministrativo ed il Decreto Regionale”.