Convalidato l’arresto per l’uomo che ucciso il padre e gettato nell’immondizia

Convalidato l’arresto per  Alberto Adriano Italia, il 37enne accusato di avere ucciso, con calci e pugni e un oggetto contundente, il padre Gaetano, di 81 anni, e di avere avvolto il corpo in una coperta di avere cercato di nascondere in corpo in un mobile che ha tentato di portare in strada.

        Per approfondire clicca qui