Sale la tensione tra gli ex operai Fiat: il governo non riceve sindaci, sindacati e operai

I sindaci dei comuni del comprensorio imerese comunicano che, alle ore 17,30, presso la sala stampa della Camera dei Deputati si terrà una conferenza stampa congiunta con le organizzazioni sindacali che rappresenteranno la situazione di gravissimo disagio che sta vivendo il territorio termitano e, in particolare, gli operai della Blutec a cui è scaduta la cassa integrazione lo scorso primo gennaio.

Nella nota dei sindaci si legge: “Siamo davvero esterrefatti per le modalità con le quali siamo stati trattati in quanto rappresentanti delle Istituzioni: c’è stato negato un incontro a cui noi tutti teniamo particolarmente per rappresentare il grido di dolore delle rispettive comunità. Purtroppo – aggiungono i sindaci – il Governo in maniera ormai ciclica fa sentire la sua assenza. Ai sindaci, ammassati con gli operai e i rappresentanti sindacali dietro la barra d’ingresso del Ministero dello Sviluppo Economico, non è stato consentito, dopo ore di attesa, nemmeno di potersi accomodare nella sala d’attesa in attesa di risposta.
Si ringrazia l’onorevole Carmelo Miceli per il sostegno e per aver consentito l’accesso a Montecitorio con la disponibilità della sala stampa, dove si terrà la conferenza stampa di tutti i sindaci, gli operai e le organizzazioni sindacali”.